Marocco - Ouarzazate, particolare della città

La vita è bella e ognuno di noi ha un sogno, il mio è quello di vivere per sempre nel deserto

 

L’ATLANTE UN'IMPONENTE CATENA MONTUOSA
Questa catena montuosa si estende tra il Marocco, Algeria, Tunisia per circa 2400 chilometri, si suddivide in sette aeree: Anti Atlante, Alto Atlante, Medio Atlante, Grande Atlante, Piccolo Atlante, Atlante Telliano e Atlante Sahariano, le prime tre aree si trovano in Marocco.
La cima più alta è il Jbel Toubkal (4165 metri) e si trova nell’Alto Atlante, a pochi chilometri da Marrakech; l’Anti Atlante è al Sud e si affaccia sul deserto del Sahara; l’Alto Atlante attraversa orizzontalmente il paese, dalla costa atlantica fino al deserto, mentre il Medio Atlante si estende a Nord fino alla catena del Rif (catena montuosa lungo la costa mediterranea con vegetazione di arbusti e uliveti).
Come meta turistica la parte montuosa del Marocco è un prodotto nuovo, i paesaggi sono diversificati: boschi di cedri dove vivono piccole scimmie e i leopardi, villaggi Berberi dove si pratica la pastorizia e l’agricoltura.
Turismo attivo? Certo che si: trekking, sci, e a sud solcare le dune a dorso di dromedario, oppure in moto, fuoristrada 4x4 e perché no snowboard sulle dune sabbiose.
Il Medio Atlante con la neveI Monti dell’Atlas ci fanno scoprire un paesaggio seducente, affascinante, dai fondovalle rocciosi si sale su altissime cime, lungo percorsi sterrati e tortuosi, in mezzo a rocce imponenti alternate a zone boschive di lecci.
Durante il vostro tragitto vedrete laghi, torrenti e piccoli villaggi arroccati e alternati a vertiginose forre e canyon. Per gli amanti dell’avventura si possono effettuare escursioni organizzate camminando su tracciati sterrati, vere e proprie mulattiere, accompagnati da esperte guide trekking con muli o asini che trasporteranno cibo e attrezzatura.
Potrete alloggiare in tenda, nei rifugi e perché no nelle case dei villaggi Berberi.

Seleziona questo link per contatti, informazioni e prenotazioni!